Nonsolonapoli

NOTIZIE PAZZE

Notizia Ansa del 03/10/2007

Condividi: facebook
SALSA DI PEPERONCINI SCATENA ALLARME A LONDRALeggi le altre notizie seguici su facebook

Per tre ore una nuvola di fumo acre ha fatto temere un attacco chimico nel centro di Londra, con passanti che correvano cercando riparo, tossendo e coprendosi il viso, strade isolate dalla polizia e pompieri e squadre specializzate in tenuta anti gas. Ma - racconta il Times on line - quando i vigili hanno fatto irruzione lunedì sera nel Thai Cottage, un ristorante thailandese di Soho, hanno trovato solo una micidiale salsa al peperoncino che stava bollendo sui fornelli. I dipendenti del ristorante, abituati all'odore penetrante del Nam Prik Pao, questo il nome della specialità, sono rimasti sconcertati all'arrivo delle forze speciali che, al termine di un'ispezione, sono usciti all'aperto con un pentolone in cui stavano abbrustolendosi 4 chili e mezzo di peperoncini. "Stavo preparando un piatto per il quale i peperoncini vengono fatti bruciare apposta - ha ricostruito lo chef Chalemchai Tangjaripoon - A noi sembra che odorino di peperoncino bruciato, posso capire che chi non è thailandese non capisca di cosa si tratti. Ma da qui a confonderlo con una sostanza chimica ce ne corre". Una cameriera ha detto che i vigili sono arrivati intorno alle 16:30 del pomeriggio ed hanno portato tutti fuori dalla zona isolata. "Mi ricordo di aver detto a qualcuno che forse l'odore era quello dei peperoncini, ma poi mi sono detta che non era possibile. Ci hanno tenuto tre ore fuori e quando siamo tornati nel ristorante abbiamo visto che la porta era stata abbattuta". "Abbiamo fatto vedere agli agenti - ha aggiunto - che il condotto della ventilazione funziona. Forse la prossima volta, quando prepariamo la salsa, metteremo dei cartelli, anche se in 17 anni che siamo qui non era mai successo nulla".

Condividi: facebook


Leggi le altre notizie

www.NonSoloNapoli.it, Anno 2000 - 2021 - designed in Frattamaggiore (Na)
P.IVA IT 03251541219